18 Settembre 2019
news
percorso: Home > news > Serie D

PLAYOFF SERIE D: SCONFITTA DOPO OVERTIME IN GARA 1

29-04-2019 09:52 - Serie D
RedCat Devices La Torre Basket (3A) - Nuova Argentia (6D) 78 - 80 dts (18-16, 30-34, 46-51, 67-67) (Serie 0-1)

La Torre: Menichini ne, Testa 8, Zanetti ne, Santinelli 13, Cortinovis 5, Previtali 4, Castelletti 17, Bossi 8, Valle ne, Benadduce 14, Spinelli 9, Savi, Locatelli. All. Allanda, Ass. Strazzulla

Nuova Argentia: Magnani 14, Terrana 17, Trombini ne, Abate 5, Ferrari 4, Palumbo 17, Brambillasca 6, Bazzo 10, Bertuletti ne, Marino ne, Manzoni ne, Zelenovic 7. All. Scaltrito

Venerdì sera presso il PalaRaffa è andata di scena gara 1 dei playoff tra La Torre Basket e Nuova Argentia di Gorgonzola.

Nel primo quarto partiamo bene e, nei primi 2' siamo molto incisivi ma, pian piano gli ospiti si fanno più intraprendenti e al 4' scappano sul 5-11. Nei 6 minuti a venire però i padroni di casa reagiscono alla grande piazzando un parziale di 11-0 fino a portarsi sul 16-14. Un canestro a testa nel finale sancisce il primo mini finale a favore nostro per 18-16.

Il secondo quarto inizia con una successione a catena di errori da ambo le parti ma, poi, Argentia si sveglia e con un parziale di 5-13 si porta sul 23-29, soprattutto grazie a 3 bombe. Nei minuti centrali fatichiamo a rientrare in partita ma, con ottimi spunti, recuperiamo ancora gli ospiti e, al 9', siamo 30-31. Da qui in avanti la partita cambia faccia, soprattutto per delle decisione arbitrali molto discutibili che, via via, col passare del tempo, si fanno sempre piu' determinanti. Palla agli ospiti a 3 secondi dalla fine, tiro con tuffo carpiato e ci vien fischiato fallo contro, con annesso tecnico per proteste : 3 liberi a segno e finisce 30-34.

Il terzo quarto inizia nel peggiore dei modi per noi e, Argentia scappa via sul 30-39. Siamo in bambola, sembra che abbiamo paura, che la palla scotti e, al 5' siamo sotto 32-40. Si, ci mettiamo ben 5' per segnare un canestro!!! Ma, riecco l'ennesima reazione e, pian piano, recuperiamo ancora: al 6' siamo 35-40, al 7' 39-42, fino ad impattare all'8' sul 44-44.

Come successo prima però, riecco un fallo antisportivo inesistente: Santinelli prende nettamente il pallone, anche nelle registrazioni si nota ma, gli arbitri vedono tutt'altro: Coach Bebo giustamente stavolta non ci sta e prontamente arriva anche un fallo tecnico!!! Grazie a queste bellissime cose si chiude sul 46-51.

Ora bisogna dare tutto...Al 2' siamo lì, vicini vicini, sul 50-53 ma, scendono ancora in campo i protagonisti...(lascio a voi indovinare chi siano...) e Argentia si riporta avanti al 5' sul 52-59.
Noi, contro tutto e tutti, ci proviamo ancora e, pian piano recuperiamo ancora: a 110 secondi dalla fine impattiamo sul 63-63. Ora ne mancano 80 di secondi e il tabellone recita 65-65...a 2 secondi gli ospiti sono avanti di 2, ma Castelletti si prende l'onere di provarci e va in lunetta...fa 2 su 2 e si va ai supplementari!!!

Iniziamo l'extra time maluccio e, gli ospiti riscappano via sul 69-73; noi non molliamo mai e al 3' siamo pari: 73-73. Continuiamo a correre e a essere incisivi, fino a passare avanti a 1 minuto dal termine sul 78-76.
Mancano 10" e gli ospiti prima impattano e poi, andando in lunetta, si portano sul 78-80. Ora è dura però abbiamo l'ultima palla ma, ancora LUI, ....ci blocca fischiandoci un passi che ci lascia davvero l'amaro in bocca...

Gara 1 si chiude con la vittoria degli ospiti, a cui va dato merito di aver fatto la loro partita senza cattiveria e con tutta onestà e, un plauso anche ai loro numerosissimi tifosi giunti al seguito, per il comportamento molto rispettoso ed educato sugli spalti. Noi, abbiamo lottato, sofferto, rincorso, sudato, tremato, quasi gioito e, come si dice, abbiamo fatto il possibile ma, contro l'impossibile (chi sara'???).... non potevamo proprio nulla stavolta.

Ammetto che abbiamo avuto alti e bassi, non abbiamo giocato benissimo, troppi giocatori sottotono ma, posso dire, che la partita è stata decisa da ben altro!!!

NULLA E' CHIUSO...NULLA E' PERDUTO...C'È SEMPRE UN'ALTRA OCCASIONE.
E ALLORA......MERCOLEDÌ ...A GONGORZOLA.....ANDIAMO A PRENDERCELAAAAAAAAAAAAA!!!!!
DAI RAGAZZI NOI CI CREDIAMO !!!

Stefano Cattaneo
Addetto Stampa La Torre Basket



[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio