23 Maggio 2019
news
percorso: Home > news > News Generiche

...CIAO PIER

19-03-2016 14:02 - News Generiche
"Ed ora tocca a noi inchinarci ad un grande allenatore e ad un grande uomo".
(Matteo e Mauro Magoni)

"Un mentore, un vero signore della pallacanestro oltre che un uomo gentile e sempre disponibile"
(Gregorio Bonaldi)

CIAO PIER!!!!!
Mi si e´ spezzato il cuore ieri,una volta ricevuta la notizia della tua scomparsa,improvvisa,inaspettata.
Oltre a essere un grande allenatore,con i tuoi difetti e i tuoi pregi, ho imparato con il tempo in questi ultimi anni a conoscerti, avevamo instaurato un ottimo rapporto, fatto di reciproca stima e amicizia, ci confrontavamo
sulle squadre, sui bambini ed eravamo sempre in sintonia. Ormai eri un amico!!!
Negli anni hai dato molto alla pallacanestro,e il destino ha voluto che proprio li,dove hai dato l´anima e il cuore lasciassi il tuo ricordo.
Son sicuro che anche da lassu´ ci starai vicino, ci accompegnarai sempre sul campo e fuori e sarai sempre accanto ai bambini che seguivi con tanta passione, tenacia e professionismo.
I tuoi insegnamenti saranno scolpiti nella nostra mente e nel nostro cuore e noi non ti dimenticheremo mai!!!!!
Dacci sempre i tuoi consigli Pier, stacci sempre vicino, perche´ la tua presenza sara´ sempre indelebile ovunque ci sara´ pallacanestro.
Credo che se esiste una legge lassu´, di sicuro tu adesso sarai L´ANGELO DELLA PALLACANESTRO e veglierai su chiunque faccia, o vorra´ fare questo sport nella vita.
SEMPRE CON NOI PIER!!!!! MI MANCHERAI M
OLTO
(Stefano Cattaneo)

Un grave lutto ha colpito il mondo del basket e dello sport bergamasco. È scomparso Pier Davide Agazzi, noto sia a Bergamo che fuori dai confini provinciali, prima come giocatore e poi come coach.
Il Presidente Antonio Percassi e tutta la famiglia Atalanta si stringono con affetto ai familiari di Pier Davide Agazzi in questo momento di grande dol
ore.
(Atalanta Bergamasca Calcio)

Grazie Pier, tu mi hai insegnato a giocare e a amare il gioco della pallacanestro. Mi ricordo i primi anni con te sono stati difficili dopo un paio di anni ho imparato ad amarti ed è nata una bellissima amicizia anche fuori dalla palestra. Tu per me sei stato come un padre. Grazie mille. Ti voglio bene. 5...4...3...2...1...
(Raven De Belen)

CIAO PIER
La Co.Mark Bergamo Basket 2014 tutta è vicina alla famiglia Agazzi in questo doloroso momento per la scomparsa di Pier, grande uomo e professionista, profondamente innamorato della pallac
anestro.
(Bergamo Basket 2014)

Time out.
Doveroso omaggiarti, doloroso farlo..in silenzio, come quando eri solito arrivare al Pilo, seduto a bordo campo a guardare da profondo amante del gioco anche le partite che non avevano niente da raccontare.
E noi, concentrati a dare il meglio davanti ai tuoi occhi, come se fossi l´ allenatore di ogni giocatore che ha calcato questo campo e che ad ognuno sapeva dare un consiglio illuminante..come il migliore dei coach.
Quando calerà il sole e solo i più audaci rimarranno al campetto battagliando per l´ultima vittoria, rimarrai per sempre a bordo campo, come se anche quel muretto fosse la tua panchina. CI
AO PIER.
(King of the Pilo)

Ciao Pier, anche se abbiamo ora un motivo in più per essere innamorati di uno sport "che si gioca, alzando lo sguardo verso il cielo", stasera non riesco proprio a nascondere tutta la mia tristezza. Buon viaggio, amico mio.
(Franceso Ponticiello)

Grazie di tutto Pier sei stato un´ allenatore fantastico e un´ amico , ho solo un´ ultima " sciocca " richiesta, non smettere mai di urlare!!
(Roberto Ghidoni)

Ciao Pier David Agazzi porta lassù la tua passione per la pallacanestro e insegna anche agli angeli a giocare!!
(Jacopo Mercante)

Persona speciale, con la passione per la palla a spicchi, incontrato sui campi da giocatore e da allenatore. Il destino ha voluto che vivesse gli ultimi momenti della sua vita nel campo di pallacanestro, la passione di chi come noi si è fatto "innamorare" di questo sport.
(Roberto Ferrandi)

Il nostro allenatore Pier non c´è più. Oggi pomeriggio è volato in cielo, proprio da quel campo da basket che era la sua vita.
Comunicatelo ai vostri bambini nel modo più dolce possibile. Onoreranno la sua memoria con gli insegnamenti che hanno ri
cevuto.
(Silvia Andreini)

Non dimenticherò mai un grande allenatore come lui!
(Anas)

Conserverò nel mio cuore i preziosi insegnamenti avuti.
(Mattia Cattaneo)

Pier anche se ti conosciamo da pochi mesi sono stati sufficienti per stimarti e apprezzarti. Lasci nei nostri cuori un grande vuoto! Ne siamo sconvolti...ci mancherai!! Ti vogliamo ricordare mentre prendevi per mano i tuoi ragazzi e ci salutavi con l´inchino. Faremo tesoro dei tuoi preziosi insegnamenti.
(Luca Mauro e famiglia)

Forza Pier x sempre. Conosciuto da 1 anno: grande persona lo ricorderò x sempre. veramente una persona squisita.
(Enrico)

Pier la tua scomparsa ci lascia un vuoto incolmabile. Non ci sono parole ma tante lacrime da parte di tutti noi e soprattutto dei bambini.
(Fiorella)

Io sono ancora attonita; ho cercato le parole per esprimere il mio dolore e cosa PIER ha rappresentato per la mia famiglia, ma tutte purtroppo sono riduttive.
Farai sempre parte dei nostri affetti più cari e siamo contenti che tu abbia arricchito la nostra vita. Sarai sempre nei nostri cuori e nei nostri pensieri migliori. Grazie PIER!

(Francesca Masciullo)

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio